Tassa regionale Diritto allo Studio Basilicata

Condividi

Tassa Regionale
come noto, dal 01/03/2021 è obbligatorio effettuare i pagamenti verso le Pubbliche Amministrazioni tramite PagoPa.
Pertanto, la tassa per il diritto allo studio universitario dovrà essere effettuato esclusivamente tramite la piattaforma PagoPa presente sul Portale della Regione Basilicata a cui si accede con Spid. https://www.regione.basilicata.it/giunta/site/giunta/department.jsp?dep=100435&area=3026560 
Tutti gli studenti, ad eccezione di quelli espressamente esonerati, in base alla legge regionale n. 19 del 06 maggio 2021 riguardante gli studenti diversamente abili, dovranno aver versato  la vigente tassa regionale per il diritto allo studio di € 140,00  direttamente esplicitando in oggetto: tassa regionale per il diritto allo studio a.a.......codice fiscale e numero di matricola dello studente tenuto a pagare.

- Per la restituzione del beneficio Tassa Regionale per il diritto allo studio universitario non dovuto o erroneamente pagato  bisogna compilare il modulo qui allegato insieme a copia della carta di identità e ricevuta del pagamento ed inviare la mail  al seguente indirizzo: ufficio.ragioneria.tributi@pec.regione.basilicata.it
- Per gli idonei alle borse di studio ANNI SUCCESSIVI al PRIMO solo UNIBAS che erano esentati dal pagamento devono compilare il modulo qui allegato insieme a copia della carta di identità e ricevuta del pagamento ed inviare la mail al seguente indirizzo: protocollo@pec.ardsubasilicata.it 
- Per gli idonei alle borse di studio tutte le Matricole e ANNI SUCCESSIVI al PRIMO della Cattolica, Scienze Religiose, Mediatori Linguistici, Conservatori il rimborso avverrà automaticamente solo dopo la definizione delle idoneità non va inoltrata alcuna richiesta.

Documento da scaricare